ARREDAMENTO SOSTENIBILE: mobili privi di sostanze tossiche. Mobile RIVA dal 1920.

prodotto ecologico

SCEGLIERE UN ARREDAMENTO ECOLOGICO È UN MODO PER CONTRIBUIRE ALLA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE, MA ANCHE PER DECORARE LA NOSTRA CASA CON MOBILI PRIVI DI SOSTANZE TOSSICHE, PER VIVERE IL PROPRIO AMBIENTE IN MODO SICURO.

UNA NUOVA COLLEZIONE CHE COINVOLGE 34 GRANDI NOMI DEL DESIGN, DELL’ARTE E DELLA MODA CHE SI CARICA DI VALORI ECOLOGICI LEGATI AL RIUSO DI UN MANUFATTO CHE È PARTE DEL PAESAGGIO VENEZIANO: LE BRICCOLE, PALI IN LEGNO DI ROVERE CHE SPUNTANO DALLA LAGUNA. CORROSI DALLE MAREE, SONO INTERPRETATI DA FAMOSI DESIGNER E TRASFORMATI IN OGGETTI D’ARTE DA RIVA 1920.

IL MOBILE RIVA 1920 VIENE LAVORATO E ASSEMBLATO UNO AD UNO DAI NOSTRI FALEGNAMI CON LA SUPERVISIONE DI UN RESPONSABILE CONTROLLO QUALITÀ. CIASCUN BANCO PER L’ASSEMBLAGGIO DEL PRODOTTO È COSTITUITO DA UNA POSTAZIONE DI LAVORO INDIPENDENTE, OGNUNA AFFIDATA E GESTITA DA UN FALEGNAME. IN UN APPOSITO REPARTO OGNI SINGOLO ELEMENTO DEL MOBILE VIENE RIFINITO, SPIGOLATO E LEVIGATO A MANO CON L’UTILIZZO DI PICCOLI UTENSILI. I MOBILI SONO OLIATI E CERATI COMPLETAMENTE A MANO IN TUTTE LE LORO PARTI. L’OLIO VIENE APPLICATO UNIFORMEMENTE SUL MOBILE CON DEGLI APPOSITI PANNI DI COTONE. OGNI MOBILE È CORREDATO DA UN KIT CON LE ISTRUZIONI PER LA MANUTENZIONE DELLA FINITURA A BASE DI OLIO VEGETALE. IL SET DI MANUTENZIONE È COMPOSTO DAL FLACONE CON LA FINITURA, LA PAGLIETTA IN LANA D’ACCIAIO PER TOGLIERE EVENTUALI ALONI O GRAFFI, IL PANNO IN COTONE PER STENDERE LA FINITURA E I GUANTI IN COTONE O LATTICE.


LA RICERCA ESTETICA DI VALCUCINE SI SPINGE A INNOVARE I PRODOTTI CERCANDO UNA PERSONALIZZAZIONE DOVE LA CREATIVITÀ TROVA SEMPRE PIÙ SPAZIO. IL RECUPERO DELL’ARTIGIANALITÀ IN FORMA CONTEMPORANEA HA PORTATO ALLA POSSIBILITÀ DI REALIZZARE INTARSI SU LEGNO E COMPOSIZIONI SU VETRO CHE RIPRODUCONO VERE E PROPRIE OPERE D’ARTE. ALLORA IL MOBILE ASSUME IN SÉ ASPETTI CHE LO RENDONO UNICO, PERCHÉ OGNI ELEMENTO PUÒ ESSERE PERSONALIZZATO COME L’ACQUIRENTE DESIDERA. SI CREA COSÌ UN LEGAME AFFETTIVO TRA L’UOMO E L’OGGETTO D’ARREDO, CHE DIVENTA UN “BENE PER LA VITA”, DAL QUALE RISULTA DIFFICILE SEPARARSI PER SOSTITUIRLO E SI SUPERA FINALMENTE LA MIOPE CONCEZIONE CONSUMISTICA DEL MERCATO, CHE HA DOMINATO LA SECONDA PARTE DEL VENTESIMO SECOLO IN OCCIDENTE.
L'Ambiente srl - P IVA 02261820266 - Privacy Policy - Project Kreattiva & Ideaweb
>